Servizi Diurni

Tutti i servizi diurni di riabilitazione cognitiva e sociale per persone con cerebrolesione acquisita

Servizi Residenziali

Servizi Residenziali di riabilitazione cognitiva e sociale dedicati a per persone con cerebrolesione acquisita.

Nuove Tecnologie

Da oggi la cooperativa propone approcci innovativi alla riabilitazione del paziente con cerebrolesione acquisita progettando percorsi di riabilitazione individuali mediante l’utilizzo di TABLET.

Alzheimer

I destinatari dei servizi sono persone anziane affette da malattie di Alzheimer o altra forma di demenza certificata e  caratterizzata da una documentata situazione di fragilità della rete di supporto familiare e sociale.

Progetti  

  • Test Cognitivo: sempre dopo i 65 anni !
    Test Cognitivo: sempre dopo i 65 anni !

    Una valutazione sulle funzioni cognitive. Indispensabile per prevenire le malattie neurodegenerative. Per informazioni: c.maggio@cooperativaprogettazione.it

    Ausili per la disabilità cognitiva
    Ausili per la disabilità cognitiva

    Ausili per la disabilità cognitiva:presso i Centri riabilitativi di Progettazione si utilizza tutta la tecnologia possibile per supportare le attività e le azioni di persone con handicap cognitivi/comportamentali, con procedure consolidate e azioni sperimentali che supportano la...

    AllenApp
    AllenApp

    Ausili informatici e Riabilitazione ecologica per persone con grave cerebropatia acquisita.

    AbitAzione
    AbitAzione

    Progetto AbitAzione: nuovi alloggi destinati all'housing sociale.

  • E-commerce Solidale
    E-commerce Solidale

    E-Commerce solidale e reinserimento lavorativo della persona con cerebrolesione acquisita.

    Adesso dove?
    Adesso dove?

    Adesso dove? Laboratori ergoterapici e percorsi di reinserimento lavorativo per persone con cerebrolesione acquisita.

BLOG  

Disabilità acquisita: webinar formativo 22 novembre 2022

Disabilità acquisita: webinar formativo 22 novembre 2022

Disabilità acquisita: webinar formativo gratuito organizzato per il 22 novembre 2022 dalle 21:00 alle 22:00 su piattaforma Google Meet. Il tema della serata: Se ho difficoltà cognitive? La Cooperativa ProgettAzione in collaborazione con Formazione Sociale Clinica organizza un ciclo di formazione sulla disabilità acquisita. In questo incontro la dott.ssa Borroni, neuropsicologa, cercherà di rispondere alla domanda: “Se ho difficoltà cognitive?”

DigEducati Novembre: un progetto per bambini e ragazzi contro il Digital Divide

DigEducati Novembre: un progetto per bambini e ragazzi contro il Digital Divide

DigEducati è un progetto per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, contro il Digital Divide e la povertà educativa. Promosso dalla Fondazione della Comunità Bergamasca con il supporto della Fondazione Cariplo e dell’impresa sociale Con i bambini. E’ un luogo virtuale (piattaforma Digeducati) e in versione fisica (Punti di Comunità) dove trovare risposte utili a domande su come si usa il digitale per imparare, studiare, divertirsi, giocare, socializzare e stare in contatto.

Affido familiare oggi: il punto di vista del bambino e del ragazzo

Affido familiare oggi: il punto di vista del bambino e del ragazzo

Webinar l’affido familiare oggi. L’incontro è gratuito e si terrà mercoledì 8 novembre dalle 10:00 alle 12:00 attraverso piattaforma Google Meet. Il relatore è Mario Rivardo, medico, psicologo, psicoanalista, già didatta presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano. Son trascorsi 40 anni dalla prima legge sull’affido, cui è seguita la modifica nel 2001, e quella disposta dalla L.173/15 sulla continuità dei legami affettivi. Un incontro volto a sondare i vissuti di bambini e ragazzi in affido.

Sostegni all’abitare online: come vivere in autonomia con supporti per la disabilità

Sostegni all’abitare online: come vivere in autonomia con supporti per la disabilità

Sostegni all’abitare online: le esperienze della Cooperativa ProgettAzione partono dal 2014. Per le persone con disabilità essere autonomi all’interno della propria abitazione è uno dei traguardi più ambiti ma anche più difficili da realizzare. Il progetto di una smart home in cui vive una persona disabile, è ora realizzabile grazie alla domotica e ai sostegni all’abitare online

Il ruolo degli accomodamenti ragionevoli nell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

Il ruolo degli accomodamenti ragionevoli nell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

Il ruolo degli accomodamenti ragionevoli nell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità. Organizzato da FNATC in collaborazione con la Cooperativa ProgettAzione – webinar - 26 ottobre 2022 dalle 9:30 alle 12:30 Per iscriversi: https://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/il-ruolo-degli-accomodamenti-ragionevoli-nellinserimento-lavorativo-delle-persone-con-disabilita-12-10-2022/

23° Giornata Nazionale del Trauma Cranico. Ferrara Sabato 24 settembre 2022

23° Giornata Nazionale del Trauma Cranico. Ferrara Sabato 24 settembre 2022

23° giornata nazionale del trauma cranico Il progetto di vita: bisogni, esperienze, desideri. Ferrara 24 settembre 2022 La Federazione Nazionale Associazioni Trauma Cranico con l’associazione di promozione sociale “Casa e Lavoro” organizzano la 23° Giornata Nazionale del Trauma Cranico.

17° Convegno Nazionale sulla qualità della vita per le persone con disabilità: complessità e appartenenza

17° Convegno Nazionale sulla qualità della vita per le persone con disabilità: complessità e appartenenza

17° convegno nazionale sulla qualità della vita Evento webinar 12-13 settembre 2022 organizzato dalla Fondazione Istituto Ospedale di Sospiro Onlus Il convegno “Complessità e appartenenza” è costruito con oltre 70 contributi di clinici e ricercatori riconosciuti come esperti a livello nazionale e internazionale. I lavori delle due giornate congressuali si aprono con 3 seminari pre-convegno nella mattinata di lunedì 12 settembre.

Lavora con noi.  Cerchiamo ASA e OS

Lavora con noi. Cerchiamo ASA e OS

Lavora con noi. Cerchiamo ASA e OS per la Struttura di Serina È possibile conseguire l’Attestato frequentando il Corso regionale offerto da noi. inviare Curriculum a: giuseppe.morosini@gruppoin.org O telefonare allo 328.8813777

Riabilitazione cognitiva Milano: l’importanza dell’allenamento del cervello

Riabilitazione cognitiva Milano: l’importanza dell’allenamento del cervello

Riabilitazione cognitiva Milano: l’allenamento del cervello è la tecnica dell’elezione per le patologie cerebrali e il decadimento cognitivo Allenare il cervello attraverso esercizi di stimolazione cognitiva favorisce la ripresa dopo un evento encefalico come ictus, anossia e trauma cranico. E’ inoltre l’intervento elettivo nelle patologie da demenza senile e decadimento cognitivo.

Riabilitazione post ictus: dati e ricerche dimostrano che la riabilitazione è insufficiente in un caso su tre.

Riabilitazione post ictus: dati e ricerche dimostrano che la riabilitazione è insufficiente in un caso su tre.

Riabilitazione post ictus: dati e ricerche dimostrano che la riabilitazione è insufficiente in un caso su tre. L’Italian Stroke Association, Associazione Italiana Ictus ha avviato la campagna “Strike on stroke” nell’ambito della quale sono state promosse due ricerche, una rivolta ai clinici che si occupano della malattia e l’altra riferita ai pazienti colpiti. Dallo studio emerge anche quanto ancora si debba lavorare sul tema della prevenzione

ETS: le linee guida raccolta fondi

ETS: le linee guida raccolta fondi

ETS: le linee guida in materia di raccolta fondi- Pubblicate le Nuove linee guida. Le linee guida sono rivolte a tutti gli Enti del Terzo Settore, indipendentemente dalla loro forma giuridica, dimensione, missione, attività e classificazione e intendono conformare l’attività di raccolta fondi ai principi di verità, trasparenza e correttezza. Inoltre, al fine di agevolare gli Enti del Terzo Settore nell’assolvimento degli obblighi di rendicontazione delle raccolte fondi, è stato allegato alle linee guida, un modello di rendiconto. Scarica il Documento dal Nostro sito

Hidden Valley Road, nella mente (malata) di una famiglia americana

Hidden Valley Road, nella mente (malata) di una famiglia americana

Hidden Valley Road, nella mente (malata) di una famiglia americana. L'incredibile storia della famiglia Galvin – dodici figli, a sei dei quali viene diagnosticata la schizofrenia – è anche la storia del fallimento dell’American Dream e dell’evoluzione del nostro tormentato rapporto con la malattia mentale. Un libro complesso, ma estremamente interessante per chi è interessato ai delle malattie mentali.