Per riabilitazione e reinserimento sociale precoce, è necessario dare continuità alla riabilitazione cognitiva e lavorare all’attivazione della persona cerebrolesa. I Servizi Diurni hanno, tra l’altro, la funzione di evitare che depressione e inattività compromettano le abilita’ residue e le capacita’ recuperate e sviluppate durante il periodo di riabilitazione ospedaliera.

I Servizi Diurni sono una valida opportunità di sviluppo della motivazione e di riapproppriamento delle competenze,

I Servizi Diurni a disposizione sono:
Continuità     assistenziale

Formazione     all’autonomia

Interventi    Domiciliari

Valutazione Neuropsicologica

Riabilitazione Neuropsicologica

Supporto Psicologico

Gruppo di Auto Aiuto

Per approfondire:

http://www.cooperativaprogettazione.it/ambiti-di-intervento/riabilitazione/

http://www.cooperativaprogettazione.it/centro-riabilitativo-residenziale/

Ultime News  

Disfagia: una serata di approfondimento per accrescere le competenze.

Disfagia: una serata di approfondimento per accrescere le competenze.

Disfagia: 40 partecipanti all’incontro di approfondimento sul tema, ma soprattutto su come coniugarlo con gli aspetti legati alla socialità e al cibo! Una platea composita di professionisti sociali (ASA, OSS, educatori) ma anche clinici (psicologi, dietisti, nutrizionisti, medici, infermieri) e caregiver. Non meno importante il fatto che fossero presenti anche due cuochi. Una platea che ha raccolto adesioni a livello nazionale. Scarica i contributi: https://www.formazionesocialeclinica.it/wp-content/uploads/2021/06/Diversamente-solido-Malaguzzi-1.pdf https://www.formazionesocialeclinica.it/wp-content/uploads/2021/06/Diversamente-solido-Alessio.pdf

8×1000 della Chiesa Valdese : “Ri-Esco: con nuovi progetti per il futuro”, si chiude con un grande successo il Progetto sperimentale di alloggi per percorsi di vita in autonomia, sostenuti  della Chiesa Valdese.

8×1000 della Chiesa Valdese : “Ri-Esco: con nuovi progetti per il futuro”, si chiude con un grande successo il Progetto sperimentale di alloggi per percorsi di vita in autonomia, sostenuti della Chiesa Valdese.

“Ri-Esco: con nuovi progetti per il futuro”, si chiude con un grande successo il Progetto sperimentale per la realizzazione di alloggi per percorsi di vita in autonomia, sostenuti dell’8x1000 della Chiesa Valdese. Pienamente funzionanti a Costa Serina, 7 appartamenti di residenzialità autonoma. Il progetto era partito da lontano con un solo obiettivo: le persone escono dalle Comunità residenziali Socio-Sanitarie, o da esperienze di Residenzialità Leggera per provare l’Housing assistito. Un grazie sentito alla Chiesa Valdese.

Progetti  

Test Cognitivo: sempre dopo i 65 anni !
Test Cognitivo: sempre dopo i 65 anni !

Una valutazione sulle funzioni cognitive. Indispensabile per prevenire le malattie neurodegenerative. Per informazioni: c.maggio@cooperativaprogettazione.it

Ausili per la disabilità cognitiva
Ausili per la disabilità cognitiva

Ausili per la disabilità cognitiva:presso i Centri riabilitativi di Progettazione si utilizza tutta la tecnologia possibile per supportare le attività e le azioni di persone con handicap cognitivi/comportamentali, con procedure consolidate e azioni sperimentali che supportano la...