212021Nov
22° Giornata Nazionale del Trauma Cranico

22° Giornata Nazionale del Trauma Cranico

Sabato 20 Novembre, presso l’auditorium dell’“Assistenza Pubblica ODV” di Parma si è tenuta la 22° Giornata Nazionale del Trauma Cranico, dal titolo: DI CHI È IL TRAUMA CRANICO?
Una serie di riflessioni sociologico/sanitarie su come l’evento trauma genera conseguenze nella vita del singolo, delle famiglie e per la comunità.

Read More
212021Nov
Malattie neurologiche e psichiatria. Quanto abbiamo ancora da approfondire?

Malattie neurologiche e psichiatria. Quanto abbiamo ancora da approfondire?

Malattie neurologiche e psichiatria. Molte malattie neurologiche si accompagnano a sintomi psichiatrici, molto frequentemente attinenti alla sfera dell’affettività e dell’umore.
Per spiegare questa associazione sono state avanzate diverse teorie che chiamano in causa una possibile comune disfunzione neurotrasmettitoriale, serotoninergica, noradrenergica, glutammatergica e dopaminergica.
Va continuamente sondata e sviluppata la relazione tra la cognitività e i sintomi psichiatrici nel paziente depresso/ansioso. Obiettivo è migliorare la qualità della vita, soprattutto quando la depressione o l’ansia si presentano nell’ambito di una più complessa patologia neurologica.

Read More
252021Ott
Disfagia logopedia lesioni cerebrali da trauma.

Disfagia logopedia lesioni cerebrali da trauma.

Disfagia, logopedia, lesioni cerebrali da trauma. Con la logopedia è possibile fornire informazioni e strategie al paziente e alle persone che gli stanno vicino. Serve a mantenere un allenamento in riferimento alle competenze linguistiche, articolatorie e oro-deglutitorie e, laddove possibile, a stimolarne il recupero.

Read More
252021Ott
Una sontuosa ricetta per disfagici: mousse di tonno ricca.

Una sontuosa ricetta per disfagici: mousse di tonno ricca.

Una sontuosa ricetta per disfagici: mousse di tonno ricca.
Dal RICETTARIO DIVERSAMENTE SOLIDO. Ricette adatte a persone affette da disfagia (e non solo) A cura di Claudia Malaguzzi – Dysphagia Foods
https://www.facebook.com/dysphagiafoods/

https://www.traumacranico.net/disfagia/

Scarica il Ricettario

Read More
272021Set
Conferenza Nazionale di Consenso: appuntamento obbligato per Associazioni dei familiari che assistono persone in coma, stato vegetativo, minima coscienza e GCA

Conferenza Nazionale di Consenso: appuntamento obbligato per Associazioni dei familiari che assistono persone in coma, stato vegetativo, minima coscienza e GCA

La seconda Conferenza nazionale di consenso delle associazioni che rappresentano familiari che assistono persone in coma, stato vegetativo, minima coscienza e GCA: il convegno sotto forma di webinar, si tiene quest’anno attraverso la piattaforma zoom.
Per la partecipazione sarà a disposizione il link sul sito della cooperativa e delle Associazioni partecipanti.

Read More
272021Set
Associazione ATRACTO:  prosegue nel progetto dedicato ai familiari delle persone con esiti da cerebrolesione acquisita.

Associazione ATRACTO: prosegue nel progetto dedicato ai familiari delle persone con esiti da cerebrolesione acquisita.

Associazione ATRACTO: un progetto dedicato ai familiari di persone con esiti da grave cerebrolesione acquisita. Il 13 OTTOBRE 2021 segnaliamo l’intervento della dottoressa Claudia Maggio sul tema: il reinserimento sociale e lavorativo.
Il progetto nasce con l’obiettivo di supportare i familiari attraverso una corretta informazione rispetto le tematiche maggiormente rilevanti emergono in seguito a una lesione cerebrale: il percorso di cura, gli aspetti burocratici, il recupero della coscienza, il ruolo della famiglia, l’alimentazione e reinserimento socio lavorativo,
Un progetto formativo per facilitare la conoscenza dei percorsi pubblici e privati presenti sul territorio.
Partecipate !!!!!

Read More
302021Ago
Sindrome della capanna: un intervento della Dott.ssa Claudia Maggio su “Bergamo salute”.

Sindrome della capanna: un intervento della Dott.ssa Claudia Maggio su “Bergamo salute”.

Un articolo su “Bergamo salute”, con un intervento della dottoressa Claudia Maggio sul tema dell’isolamento sociale.
Alcune persone dopo un lungo isolamento obbligato si chiudono al mondo esterno e le mura della casa diventano l’estensione delle proprie angosce. Non si tratta di un disturbo mentale, ma si collega a un lungo periodo di ritiro
forzato (a volte anche connesso ad una malattia).
https://www.bgsalute.it/61-2021/3641-la-sindrome-della-capanna-come-vincere-la-paura-di-uscire-di-casa

Read More