Dopo una GCA: Servizi di consulenza per il reinserimento sociale e un “nuovo progetto di vita”

Una Grave Cerebrolesione Acquisita da Trauma cranico, Ictus, Anossia o Tumore cerebrale cambia la vita. Ma non bisogna arrendersi!

Presso i nostri Centri di Milano e Bergamo e’ possibile usufruire di interventi specialistici funzionali al reinserimento sociale:

  • Formazione al ri-apprendimento di competenze
  • Gestione quotidianità
  • Logopedia: sedute individuali di riabilitazione linguistica
  • Specifica valutazione di specialisti quali psichiatra e neurologo in merito alle condizioni cliniche del paziente e per monitoraggi delle terapie farmacologiche.
  • Psicoterapia: finalizzata alla ridefinizione di un nuovo senso di sé in relazione ai propri vissuti, alla propria progettualità, alle proprie aspettative future, alle attuali limitazioni e potenzialità. Ciò comporta il ricreare una continuità nella propria vita che è stata interrotta da un evento traumatico e improvviso, passando attraverso l’adattamento degli esiti permanenti di malattia, fino ad arrivare a poter convivere con le proprie limitazioni e con un nuovo senso d’identità che faccia comunque sentire appagati.

In relazione ai bisogni e problematiche individuali e agli obiettivi progettuali è possibile attivare uno dei seguenti servizi:

  • Psicoterapia individuale
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia familiare
  • Percorsi di counseling

Per approfondimenti info@cooperativaprogettazione.it

Riabilitazione e recupero competenze dopo una lesione cerebrale

Ultime news  

Il prossimo “venerdì del Futuro”: 16 aprile – “Robotica e riabilitazione” con Donatella Bonaiuti, fisiatra esperta in robotica e Paolo Boldrini, fisiatra.

Il prossimo “venerdì del Futuro”: 16 aprile – “Robotica e riabilitazione” con Donatella Bonaiuti, fisiatra esperta in robotica e Paolo Boldrini, fisiatra.

Federazione Nazionale Associazioni TCE. Sono ormai molte le presenze ai webinar dei venerdì del Futuro. Il 12 marzo su: “Il reinserimento lavorativo dopo una GCA” tenuto dalla dott.ssa Claudia Maggio, neuropsicologa e responsabile scientifica del Gruppo In e dal dott. Sandro Feller, neurologo e presidente AGCAM, il 19 marzo l’intervento dell’Avvocato Massimo Zanoni, presidente dell’Associazione Comitato per l’amministratore di sostegno Trentino, sul tema: “L’amministratore di sostegno per le persone con GCA”, il 26 marzo: “Il Dopo di Noi. L.112/2016 nelle GCA” dell’Avvocato Valentina Migliardi, dell’Associazione Traumi di Parma

L’Amministratore di Sostegno per le persone con GCA

L’Amministratore di Sostegno per le persone con GCA

Amministratore di Sostegno GCA La sintesi del webinar del 19 Marzo, realizzato nell’ambito de “I venerdì del Futuro” in collaborazione con la Federazione Nazionale Associazioni Trauma Cranico Per iscriversi ai prossimo: compilare la scheda d'iscrizione al seguente link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScHLHgTVxuP3V6MlGhFqu25V36SDg0ByDO4oST884ZoSwaJyA/viewform?usp=sf_link Sul sito Formazione Sociale Clinica sono a disposizione le sintesi degli interventi https://www.formazionesocialeclinica.it/relazioni-dei-corsi/